DOPPIATORI

LUCA WARD


A Nerd Show, domenica 26 giugno la voce per eccellenza: Luca Ward!
Non perdere l’occasione di incontrare Luca sul palco di Nerd Show e dopo in area meet & greet per foto e autografi.
Evento in collaborazione con Voci Animate


QUANDO: domenica 26 giugno

PREMIO VOCI ANIMATE

LA MUSA D’ORO


Nerd Show accoglie “La Musa d’oro”.
Un vero e proprio spettacolo che celebra un’arte che ha reso grande l’Italia nel mondo, quella del doppiaggio.
Con questo trofeo, Voci Animate, premia il lavoro svolto nell’anno precedente da tutti gli artisti e le figure professionali che fanno parte di questo meraviglioso mondo.
Sarà l’occasione per assistere dal vivo ad una cerimonia unica, con tantissimi doppiatori, riservata solo ai visitatori di Nerd Show.


QUANDO: sabato 25 giugno

GIURIA

GIANLUCA IACONO


Nato a Torino, ha iniziato la sua carriera negli anni ottanta in ambito teatrale e nel doppiaggio, per poi spostarsi nel tempo principalmente su quest’ultimo. Ha doppiato una lunga serie di personaggi di animazione e attori.

ELISABETTA SPINELLI


Nata a Milano, lavora principalmente nel doppiaggio a Milano. Storica voce di Bunny nelle serie Sailor Moon, Elisabetta è attrice, doppiatrice, direttrice del doppiaggio e dialoghista.
Tra i molti personaggi interpretati impossibile non ricordare Miki in Piccoli problemi di cuore, Melissa in Cortili del cuore, Luce in Magic Knight Rayearth e Bibi in One Piece. Tra i doppiaggi più recenti vi sono Winry Rockbell in Fullmetal Alchemist, Lory in Tokyo Mew Mew – Amiche vincenti, Lucia Nanami in Mermaid Melody – Principesse sirene, Angol Mois in Keroro, Chichi in Dragon Ball.
Al cinema ha doppiato Reese Witherspoon nel film Quando l’amore brucia l’anima – Walk the Line per il quale l’attrice ha vinto il premio Oscar come miglior protagonista femminile.

ALESSIO CIGLIANO


Nato a Roma, ha iniziato l’attività nel 1980, legando la sua voce ad alcuni dei più noti cartoni animati del momento, fra cui Ken il guerriero (molti i personaggi da lui doppiati compreso il protagonista Kenshiro), Maison Ikkoku – Cara dolce Kyoko e Yattaman. Nel 1989 sottoscrive un’esclusiva prima con la S.A.S. e successivamente con La BiBi.it società per la quale ha anche doppiato Agumon, uno dei Digimon nelle prime due serie dell’anime.
Fra gli attori doppiati, si ricordano Heath Ledger in I segreti di Brokeback Mountain, Zachary Quinto negli ultimi lungometraggi di Star Trek, Billy Crudup in Watchmen, Erdoğan Atalay in Squadra Speciale Cobra 11, Noah Wyle in E.R. – Medici in prima linea e Falling Skies, Michael Imperioli in I Soprano e Detroit 1-8-7, Leslie Cheung in Addio mia concubina e Walton Goggins in The Shield

OSPITI

DOMITILLA D’AMICO


Nata a Roma Il padre, Arnaldo, è stato docente di ingegneria elettronica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, mentre la famiglia della madre è per metà francese, il che ha consentito alla D’Amico di doppiare spesso personaggi che si trovano a parlare in quella lingua. Domitilla ha esordito nel mondo del doppiaggio all’età di otto anni, quando Carlo Baccarini la chiamò per interpretare due personaggi di La voce della Luna, diretto da Federico Fellini. Tuttavia, la carriera della D’Amico iniziò prima, quando aveva quattro anni: nel 1986, la bambina recitò insieme a Ferruccio Amendola nello spot di una marca di detersivo.

Domitilla è la voce italiana ricorrente di Scarlett Johansson, Kirsten Dunst, Margot Robbie, Emma Stone, Eva Green, Léa Seydoux, Raven-Symoné e Lea Michele.

BENEDETTA DEGLI INNOCENTI


Benedetta Degli Innocenti, doppiatrice, nata a Prato il 14 Gennaio 1989 si presenta come una delle giovani voci più iconiche del doppiaggio italiano, ha prestato la voce a personaggi importanti in serie televisive di rilievo: è la doppiatrice ufficiale di Michelle Dockery, Lady Mary, protagonista femminile della serie britannica “DOWNTON ABBEY”) senza contare che ha anche interpretato una delle “Pretty Cure” nella sesta serie della fortunata saga targata rai 2, “FRESH PRETTY CURE”, in cui doppia “Setsuna Higashi/Cure Passion”
Ultime e importanti interpretazioni Daisy Ridley in “Star Wars – Il risveglio della Forza”, “Star Wars – Gli ultimi Jedi” e “Star Wars – L’ascesa di Skywalker” (Rey), “Assassinio sull’Orient Express” (2017), Lady Gaga in “A Star Is Born” (Ally), Anya Chalotra in “The Witcher” (Yennefer di Vengerberg), Danielle Brooks in “Orange is the New Black” (Tasha “Taystee” Jefferson)

ELISA GIORGIO


Nata a Voghera (PV) il 10/09/1988, ha studiato recitazione teatrale a partire dai 13 anni in una compagnia teatrale bilingue chiamata “TEV Company School”. Affianca l’attività ad alcuni progetti video (cortometraggi e lungometraggi, spot pubblicitari, documentari e format televisivi) di produzioni indipendenti.
Si è approcciata al doppiaggio nel 2013 studiando presso il “CTA – Centro Teatro Attivo”, e iniziando l’attività di speaker e doppiatrice nel 2017 negli studi di Milano e Torino. Ha partecipato al doppiaggio di serie animate giapponesi (Maki Oze in “Fireforce”, Baby Five in “One Piece”, Alexandra Trese in “Trese”, Manaka in “Aggretsuko”), di serie TV Netflix (Alba Flores nei panni di Saray Vargas in “Vis a Vis – Il prezzo del riscatto” ed Erin Doherty nei panni della Principessa Anna in “The Crown”), film cinema (Megan Fox in “Rogue” ed Emily Ratajkowski in “Lying and Stealing”) 

ALESSANDRO CAMPAIOLA


Alessandro Campaiola, nato a Roma, è figlio della doppiatrice Monica Ward, nipote dei doppiatori Luca Ward e Andrea Ward, e fratello maggiore del doppiatore Federico Campaiola.
La trisnonna, all’epoca attrice di teatro, prestò la voce alla strega nel primo doppiaggio italiano di “Biancaneve e i sette nani” (1937).
Ha fatto il primo doppiaggio a 4 anni, decidendo di intraprendere la carriera di attore e doppiatore a 15.
Alessandro è un artista a tuttotondo, non è solo doppiatore ma è anche un attore teatrale; la sua compagnia si chiama “I FuoriSync” ed è formata da Alessio Nissolino, suo fratello Federico Campaiola e Francesco Silella.

MICHELE GAMMINO


Michele Gammino è un attore, doppiatore, direttore del doppiaggio e conduttore televisivo italiano.
Nato a Roma da genitori trasferitisi da Palermo, è padre di un altro doppiatore, Roberto Gammino, e zio della doppiatrice Letizia Scifoni
È noto soprattutto per essere il doppiatore ufficiale di Harrison Ford e Steven Seagal, e per aver prestato voce a Kevin Costner, Jack Nicholson, Bill Murray, Bob Hoskins, Richard Gere e Bruce Campbell in alcune significative interpretazioni.

MAURIZIO MERLUZZO


Doppiatore, attore e presentatore, Maurizio Merluzzo in più di dieci anni di carriera nel doppiaggio ha dato la voce ai protagonisti di famosi film cinema come Zachary Levi in Shazam, Matt Smith in Ultima Notte a Soho, ma anche famose serie TV come Vikings – Ragnar (Travis Fimmell), Umbrella Academy – Diego (Dan Castaneda).
Non dimentichiamo gli anime: Lord Boros in One Punch Man, Uzui Tengen in Demon Slayer, Doflamingo in One Piece e Zamasu in Dragon Ball Super solo per citarne alcuni.
Merluzzo è anche la voce di molti videogiochi come  Ezreal in League of Legends, Baptiste in Overwatch, Jeger in Rainbow Six Siege e tanti altri.

ANDREA LAVAGNINO


Nato a Genova si diploma alla Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova, dopo tanti anni di teatro si affaccia al doppiaggio trasferendosi a Roma, dove intraprende la carriera di attore e doppiatore.
Ha dato voce a molti attori sia in film sia in serie televisive, ma ha anche avuto esperienze come attore, specie a teatro. Tra gli attori principali di serie televisive che ha doppiato vi sono: Nathan Fillion, protagonista della serie Castle, Timothy Omundson in Psych, David Anders in Heroes e Thomas Jane in Hung – Ragazzo squillo.
Per il cinema invece ha avuto occasione di doppiare Anthony Mackie in Half Nelson e in Haven, Ashton Kutcher in Personal Effects, Johnathon Schaech in Living Hell, Matthew Marsden in Resident Evil: Extinction, Cary Elwes in The Alphabet Killer e Bill Mumy in Shockwave – L’attacco dei droidi.

DANIELE RAFFAELI


Nato a Roma, all’età di 10 anni fu introdotto nel mondo del doppiaggio dalle sorelle Barbara e Federica De Bortoli. Il suo primo ruolo televisivo fu nella sitcom Super Vicki, mentre al cinema doppiò Nick Stahl ne L’uomo senza volto. Durante l’adolescenza incise molto raramente; tornò al doppiaggio per dare voce a Shinji Ikari in Neon Genesis Evangelion. Da quel momento, doppiò, oltre a serie televisive e film, anche molti documentari, tra cui Ulisse – Il piacere della scoperta, e narrò l’audiolibro Danny Parker e la spada di ghiaccio.